I DATI FISCALI DEGLI HOST SARANNO INVIATI AL FISCO

L’Agenzia delle Entrate ha rilasciato le linee guida del DAC7, valide per tutte le piattaforme online di prenotazione inclusi siti come Amazon o Vinted.

Il DAC7 prevede l’obbligo annuale di rendicontazione, i dati saranno condivisi a partire da gennaio per tutti gli introiti e le informazioni relative all’anno precedente. Quindi le informazioni dell’anno solare 2023 saranno condivise a partire da gennaio del 2024.

Per gli host NON PROFESSIONALI verranno condivisi

Nome e cognome

Indirizzo principale

Numero di partita IVA, se pertinente

Data di nascita

Costi del servizio di Airbnb

Importi guadagnati tramite la piattaforma Airbnb per trimestre e il numero di annunci

Identificazione finanziaria del conto, ad esempio conto bancario o altro conto dei servizi di pagamento

Nome del titolare del conto in cui viene effettuato il pagamento se non quello dell’host

Residenza

TIN per annuncio e/o per ciascun singolo host / co-host

Indirizzo dell’alloggio

Numero di registrazione dell’alloggio

Numero di giorni affittati*

———–

PER GLI HOST BUSINESS verranno condivisi

Nome aziendale/legale

Indirizzo principale

Numero di partita IVA, se pertinente

Costi del servizio di Airbnb

Importi guadagnati tramite la piattaforma Airbnb per trimestre e il numero di annunci

Identificazione finanziaria del conto, ad esempio conto bancario o altro conto dei servizi di pagamento

Numero di registrazione commerciale

Residenza fiscale

TIN per annuncio

Indirizzo dell’alloggio

Numero di registrazione dell’alloggio

Numero di giorni affittati

Tutte le informazioni le trovate a questo link: https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/provvedimento-del-20-novembre-dac

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x